Browse Category

Molte

Perché il prezzo di 10.000 dollari di Bitcoin

Perché il prezzo di 10.000 dollari di Bitcoin non riflette il suo vero valore?

Notizie finanziarie degli ultimi giorni:

Bitcoin ha finalmente raggiunto i 10.000 dollari! - L’Economista, 28 novembre 2017
Bitcoin supera la pietra miliare di $10.000! - CNBC, 28 novembre 2017
BITCOIN VOLA SOPRA I 11.000 DOLLARI! - Il Guardiano, 29 novembre 2017
La cosa divertente è che i punti di informazione non hanno avuto 24 ore per lasciare che il “$ 10.000” notizie sobbollesse e il prezzo di Bitcoin è già salito a $ 11.500. Quando hanno pubblicato il loro pezzo “11.000 dollari”, è già sceso a 9.000 dollari. Poi, non appena hanno inserito l’ultima parola sul loro “Bitcoin è in crash” articolo, è tornato sopra $ 11.000 per Bitcoin.

Sorprendente? Pazzo? Tutto questo? Può sembrare così, ma questo non è senza precedenti.

Mediatica quando Bitcoin Revolution

Lo abbiamo visto prima, nel 2013, con una frenesia mediatica quando Bitcoin si avvicinava ai 1.000 dollari che ha alimentato la “bolla” di quell’anno. Nel gennaio di quell’anno, un Bitcoin stava scambiando a circa $15.00, è salito a $266 in aprile, e Bitcoin Revolution cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni poi si è schiantato a $50 nei giorni successivi al raggiungimento di quel picco. Come una Fenice che sale dalle ceneri, a novembre aveva già raggiunto i $1.000, con un picco di $1.242 sul più grande scambio di Bitcoin di quel tempo, l’ormai defunto Monte Gox. Si tratta di un aumento di quasi 100 volte in 11 mesi, un ordine di grandezza superiore a quello di quest’anno (2017) 10 volte.

La cosa divertente è che i grafici allora sono quasi identici a quelli di oggi, e gli articoli di giornale sembrano quasi esattamente gli stessi. Basta aggiungere uno zero.

Immagine da CNN Money
I mezzi di comunicazione lo ingannano perché la gente è affascinata da questa roba. Storie di persone che trovano 5000 BTC in un vecchio disco rigido che hanno comprato per $ 25 nel 2009, un uomo buttando via 7500 BTC per caso e la pulizia di una discarica per cercare di trovarlo, un uomo che compra pizze per 10.000 BTC – E ‘il friggere per la bistecca, e vende.

Lato opposto Ethereum Code

La gente lo ama quando i mercati aumentano, ma ciò che sale deve scendere, e Bitcoin non è immune da questo. La storia ci mostra tre grandi “bolle Bitcoin”, e un sacco di volatilità in mezzo. Altalene del 20-30% in un giorno non sono rare nel mondo Bitcoin, Ethereum Code cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni ma per la maggior parte delle persone questo può essere abbastanza terrificante. Ad esempio, Bitcoin ha rotto 11.500 dollari un paio di giorni fa, ma poi si è schiantato a 9.600 dollari e ha perso il 20% del suo valore durante la notte.

Non si tratta di casi isolati. In realtà, è abbastanza comune. C’è che il tempo si è schiantato da $ 260 a $ 50. Bitcoin è stato dichiarato morto.

Poi c’è stato quel tempo si è schiantato da $330 a $180. La disperazione era palpabile.

Oppure quella volta si è schiantato da $ 600 a $ 250. “Finirà mai”? La gente ha chiesto. Anche i veri credenti cominciarono a dubitare. Molte persone hanno rinunciato e si sono esaurite.

Quindi Bitcoin non sale perennemente, che sorpresa. Se si guardano i grafici lineari a breve termine, sì, ci sono grosse flessioni in un dato momento. Non sempre salire per 12 mesi consecutivi, come quest’anno.

Eppure, se si guarda la tabella logaritmica qui sotto:

I grafici di log sono migliori dei grafici lineari nella misurazione delle prestazioni su lunghi periodi di tempo. Un salto da $1 a $30 sarà piccolo rispetto a un salto da $100 a $200 in un grafico lineare, anche se si tratta di un aumento del 3000% contro un aumento del 100%. Un log chart risolve questo problema.

Possiamo vedere su questo grafico prezzi di tutti i tempi che da quando Bitcoin è stato inventato, è stato su una salita costante verso l’alto, con alcune oscillazioni importanti in mezzo. Noterete che nei primi giorni, le oscillazioni erano in realtà più grandi e più volatili.