Browse Author

admin

Die Top 10 der teuersten Autos der Welt

Die teuersten Autos der Welt sind so viel mehr als nur Transport. Diese rollenden Kunstwerke fassen die Prioritäten von einem Prozent zusammen, und in diesem Universum haben Extravaganz und Schwindel Vorrang vor Zweckmäßigkeit und Effizienz. Abgesehen von der Lifestyle-Kritik sind das wirklich umwerfende Maschinen, und wir möchten hier unsere Favoriten für Sie zählen. Wir listen Ihnen hier die besten autos der welt kostenlos auf. Unsere Liste zu streichen ist weniger ein Auto als vielmehr ein losgekettetes Tier im ST1. Der in Seeland, Dänemark, gebaute Zenvo erzeugt eine absolut obszöne Energiemenge, indem er einen 6,8-Liter-V8 mit einem Kompressor und einem Turbolader kombiniert. Wie viel ist Obszönität genau? Wie wäre es mit 1.104 PS und 1.054 Pfund Drehmoment, die alle an die Hinterräder des Autos geleitet werden.

Das sind die besten Autos der Welt.

Die Gewinner der World Car of the Year Awards wurden auf der New York Auto Show am Mittwochabend (29. März) bekannt gegeben. Der Volvo XC60 wurde aus einer ersten Starterliste von 34 Fahrzeugen aus aller Welt als Gesamtsieger gekürt – mit dem Mazda CX-5 und dem Range Rover Velar als Zweitplatzierten. Um für die World Car-Gesamtauszeichnung in Frage zu kommen, müssen die Kandidaten vom 1. Januar 2017 bis 31. Mai 2018 auf mindestens zwei Kontinenten zum Verkauf angeboten worden sein. In diesem Jahr wurden die Fahrzeuge von einer internationalen Jury ausgewählt und bewertet, die sich aus 82 hochkarätigen Automobiljournalisten aus 24 Ländern zusammensetzte.

Jeder Juror wurde vom World Car Steering Committee auf der Grundlage seiner Expertise, Erfahrung, Glaubwürdigkeit und seines Einflusses ernannt. Jeder Juror fährt und bewertet in der Regel regelmäßig neue Fahrzeuge im Rahmen seiner beruflichen Tätigkeit. Über ihre jeweiligen Niederlassungen erreichen sie gemeinsam ein Publikum von mehreren Millionen Menschen weltweit. Die internationale Wirtschaftsprüfungsgesellschaft KPMG erstellt die Stimmzettel der Juroren.

Zu den bisherigen Gewinnern des Weltautos des Jahres gehören:

  • Jaguar F-PACE (2017)
  • Mazda MX-5 (2016)
  • Mercedes-Benz C-Klasse (2015)
  • Audi A3 (2014)
  • Volkswagen Golf (2013)
  • Volkswagen Hochfahren! (2012)
  • Nissan Blatt (2011)
  • Volkswagen Polo (2010)
  • Volkswagen Golf (2009)
  • Mazda2/Mazda Demio (2008)
  • Lexus LS460 (2007)
  • BMW 3er Reihe (2006)
  • Audi A6 (2005)

Top 10 der teuersten Autos der Welt

Wer sagt, dass man mit Geld kein Glück haben kann? Wenn Sie in einem dieser Supersportwagen, von denen nur eine Handvoll Menschen je geträumt haben, die Stadt erkunden, werden Sie glauben, dass sie es kann. Das einzige Kryptonit für diese Autos ist ein leerer Kraftstofftank. Wenn du ein Motorhead bist, dann bist du auf der rechten Seite gelandet. Lasst uns einigen der teuersten Autos der Welt eine Ehre erweisen. Dubai ist die führende Stadt im Mittleren Osten für Luxusausgaben. Die Stadt hat eine einzigartige Art und Weise der Definition von Luxus, es kann gut definiert werden durch die Art der Fahrzeuge, die in dem Land gefahren werden. In Dubai ist Luxus die Lebensweise und keine Alternative.

Das teuerste Auto, das je verkauft wurde, ist Bugattis La Voiture Noire. Das für einen satten Preis von 19 US-Dollar verkaufte Auto wird mit einem 16-Zylinder-Motor und dem Bugatti-eigenen Frontgrill geliefert. Es hat einen Kohlefaser-Körper. La Voiture Noire wurde auf dem Genfer Autosalon vorgestellt, wo es zum Rekordpreis verkauft wurde. Das Auto erreicht 62mph in 2,4 Sekunden und hat eine Höchstgeschwindigkeit von 261mph.

Koenigsegg CCXR Trevita – 4,8 Millionen Dollar Mehr als eine Wohnung in JBR, dieses Auto verwendet eine einzigartige Faserlösung namens „Koenigsegg Proprietary Diamond Weave“, die die Faser von Schwarz in ein funkelndes silbriges Weiß verwandelt und dem Körper einen sichtbar schimmernden Diamant-Look verleiht. Darüber hinaus ist der Koenigsegg mit einem 4,8 Liter großen, doppelt aufgeladenen V8 mit einer Gesamtleistung von 1.004 PS ausgestattet, so dass er problemlos Anhänger auf einer Autobahn überholen kann. Nur zwei Modelle dieses Autos wurden hergestellt, was es zu einem der seltensten und exklusivsten Autos macht.

Was ist der beste Mittelfinger, der in Text gezeichnet wird?

Eine geschlossene Faust mit erhobenem Mittelfinger bedeutet eine abfällige Geste. Es wird manchmal auch unter Freunden auf freundliche Weise zum leichten Scherzen verwendet. Es wird jedoch in der Regel als beleidigend angesehen. Obwohl die wichtigsten Instant Messaging-Anwendungen mit Emojis für den Mittelfinger ausgestattet sind (was als Beweis für seine Beliebtheit gilt), stelle ich auch einen Textmittelfinger zur Verfügung, den Sie kopieren und in Ihre Gespräche einfügen können. So können Sie einen mittelfinger zeichen zum kopieren es ist relativ einfach. Ein Mittelfinger-Emotion, das in einigen westlichen Kulturen als unhöfliche oder beleidigende Geste verwendet wird. Der Handrücken wird mit angehobenem Mittelfinger dargestellt. Mittelfinger wurde 2014 als Teil von Unicode 7.0 unter dem Namen „Reversed Hand With Middle Finger Extended“ zugelassen und ergänzt. Ein Mittelfinger-Emoji, das in einigen westlichen Kulturen als unhöfliche oder beleidigende Geste verwendet wird. Der Handrücken wird mit angehobenem Mittelfinger dargestellt. Middle Finger wurde 2014 als Teil von Unicode 7.0 unter dem Namen „Reversed Hand With Middle Finger Extended“ zugelassen und dem Emoji 1.0 hinzugefügt.

Sie können viele interessante japanische Mittelfinger-Emoticons in den Kategorien der Mittelfinger finden.

  • Alle Listen von Textseiten und Kaomojis und Wörterbuch der japanischen Emoticons (Textseiten, Kaomojis, Smileys, etc.).
  • Nur ein Fingertipp (Klick) zum Kopieren und Einfügen auf Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat und mehr.
  • Es funktioniert auf vielen Browsern und Plattformen, Sie können es sogar auf Ihrem iPhone oder Android-Handy verwenden.


Genug ist genug. Zu lange haben die Amerikaner den „Shruggie“ – ¯\_(ツ)_/¯ – für alle unsere Emoticonbedürfnisse benutzt. Ich sage: Nicht mehr. Während das Achselzucken, das dazu bestimmt ist, eine Person zu repräsentieren, die ein resigniertes Achselzucken anbietet (schauen Sie es sich einfach an), eines der wahren sprachlichen Geschenke der Internet-Ära ist, gibt es eine ganze Welt von Kaomoji, die darauf wartet, die USA im Sturm zu erobern.

Kaomoji sind natürlich Emoticons im japanischen Stil, die zuerst über Anime Forum Poster in die USA importiert wurden.

Warum Kaomoji verwenden? Sie sind aufwendiger und ausdrucksstärker – und auch praktischer: Sie müssen Ihren Kopf nicht zur Seite neigen, um sie zu lesen. Während einige grundlegende Kaomoji – der Achselzucken, das weinende Gesicht (;_;), das glückliche Gesicht (^_^) – von der Prosumer-Kategorie des Internets übernommen wurden, ist es Zeit, die Kaomoji-Lücke zu schließen und Amerika wieder groß zu machen. Im Jahr 2016, nehmen Sie das Versprechen, mehr Kaomoji öfter zu benutzen. Was wird die nächste große ¯\_(ツ)_/¯ ? Verwenden Sie diesen Beitrag als Referenz für das Kopieren und Einfügen.

Ein Klassiker. (◕‿◕✿) ist, ähnlich wie ¯\_(ツ)_/¯, in fast jeder Situation einsetzbar. Es kann wirklich verwendet werden, vielleicht, wenn du dich hübsch fühlst! Aber es ist auch perfekt für passiv-aggressive Botschaften. Es ist Zeit, dein Sextenspiel zu intensivieren. Das Gesicht mit den Herzaugen und einem Haufen Herzen zu schicken, wird nicht mehr ausreichen. Das ist Amateurstunde. (づ ̄ ³ ̄)づ ist eine perfekte Ergänzung zu jeder Textnachricht. Es ist romantisch und niedlich, ohne bedrohlich zu sein. Stell dir vor, anstatt auf den Papst mit „Fick mich, Papa“ zu antworten, schickten ihn Teenager stattdessen (づ ̄ ³ ̄)づ.

Seien wir ehrlich: 2016 wirst du dich zum Narren machen. Mehrmals. Jeder wird dich online auslachen. Sie könnten versuchen, sich einen Ausweg zu suchen, oder, mit den Worten meines AP-Englischlehrers: „Own it“. Nächstes Jahr ist das Jahr des Besitzes deiner Fehler, und (⁄ ⁄ ⁄-⁄ω⁄-⁄-⁄ ⁄) ist perfekt dafür. Offensichtlich ist das offen für Interpretationen, und das Letzte, was ich tun möchte, ist, ein Kaomoji zu missbrauchen, aber dieses erinnert mich immer an einen enttäuschten Vater mit seiner Pfeife. Dies ist perfekt für Situationen, in denen du dich alt und außer Kontakt mit den Jugendlichen fühlst.

Gang, wenn ich Blut weine, gibt es nur einen Kaomoji, an den ich mich wende. Es ist ( ༎ຶ ༎ຶ ༎ຶ) . Manchmal reicht das standardmäßig weinende Emoji einfach nicht aus. Wenn du etwas so Schlimmes siehst, dass du dir die Augen auskratzen willst, dann ist ༎ຶ ༎ຶ die richtige Adresse.

Perché il prezzo di 10.000 dollari di Bitcoin

Perché il prezzo di 10.000 dollari di Bitcoin non riflette il suo vero valore?

Notizie finanziarie degli ultimi giorni:

Bitcoin ha finalmente raggiunto i 10.000 dollari! - L’Economista, 28 novembre 2017
Bitcoin supera la pietra miliare di $10.000! - CNBC, 28 novembre 2017
BITCOIN VOLA SOPRA I 11.000 DOLLARI! - Il Guardiano, 29 novembre 2017
La cosa divertente è che i punti di informazione non hanno avuto 24 ore per lasciare che il „$ 10.000“ notizie sobbollesse e il prezzo di Bitcoin è già salito a $ 11.500. Quando hanno pubblicato il loro pezzo „11.000 dollari“, è già sceso a 9.000 dollari. Poi, non appena hanno inserito l’ultima parola sul loro „Bitcoin è in crash“ articolo, è tornato sopra $ 11.000 per Bitcoin.

Sorprendente? Pazzo? Tutto questo? Può sembrare così, ma questo non è senza precedenti.

Mediatica quando Bitcoin Revolution

Lo abbiamo visto prima, nel 2013, con una frenesia mediatica quando Bitcoin si avvicinava ai 1.000 dollari che ha alimentato la „bolla“ di quell’anno. Nel gennaio di quell’anno, un Bitcoin stava scambiando a circa $15.00, è salito a $266 in aprile, e Bitcoin Revolution cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni poi si è schiantato a $50 nei giorni successivi al raggiungimento di quel picco. Come una Fenice che sale dalle ceneri, a novembre aveva già raggiunto i $1.000, con un picco di $1.242 sul più grande scambio di Bitcoin di quel tempo, l’ormai defunto Monte Gox. Si tratta di un aumento di quasi 100 volte in 11 mesi, un ordine di grandezza superiore a quello di quest’anno (2017) 10 volte.

La cosa divertente è che i grafici allora sono quasi identici a quelli di oggi, e gli articoli di giornale sembrano quasi esattamente gli stessi. Basta aggiungere uno zero.

Immagine da CNN Money
I mezzi di comunicazione lo ingannano perché la gente è affascinata da questa roba. Storie di persone che trovano 5000 BTC in un vecchio disco rigido che hanno comprato per $ 25 nel 2009, un uomo buttando via 7500 BTC per caso e la pulizia di una discarica per cercare di trovarlo, un uomo che compra pizze per 10.000 BTC – E ‚il friggere per la bistecca, e vende.

Lato opposto Ethereum Code

La gente lo ama quando i mercati aumentano, ma ciò che sale deve scendere, e Bitcoin non è immune da questo. La storia ci mostra tre grandi „bolle Bitcoin“, e un sacco di volatilità in mezzo. Altalene del 20-30% in un giorno non sono rare nel mondo Bitcoin, Ethereum Code cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni ma per la maggior parte delle persone questo può essere abbastanza terrificante. Ad esempio, Bitcoin ha rotto 11.500 dollari un paio di giorni fa, ma poi si è schiantato a 9.600 dollari e ha perso il 20% del suo valore durante la notte.

Non si tratta di casi isolati. In realtà, è abbastanza comune. C’è che il tempo si è schiantato da $ 260 a $ 50. Bitcoin è stato dichiarato morto.

Poi c’è stato quel tempo si è schiantato da $330 a $180. La disperazione era palpabile.

Oppure quella volta si è schiantato da $ 600 a $ 250. „Finirà mai“? La gente ha chiesto. Anche i veri credenti cominciarono a dubitare. Molte persone hanno rinunciato e si sono esaurite.

Quindi Bitcoin non sale perennemente, che sorpresa. Se si guardano i grafici lineari a breve termine, sì, ci sono grosse flessioni in un dato momento. Non sempre salire per 12 mesi consecutivi, come quest’anno.

Eppure, se si guarda la tabella logaritmica qui sotto:

I grafici di log sono migliori dei grafici lineari nella misurazione delle prestazioni su lunghi periodi di tempo. Un salto da $1 a $30 sarà piccolo rispetto a un salto da $100 a $200 in un grafico lineare, anche se si tratta di un aumento del 3000% contro un aumento del 100%. Un log chart risolve questo problema.

Possiamo vedere su questo grafico prezzi di tutti i tempi che da quando Bitcoin è stato inventato, è stato su una salita costante verso l’alto, con alcune oscillazioni importanti in mezzo. Noterete che nei primi giorni, le oscillazioni erano in realtà più grandi e più volatili.

Elaborazione delle commissioni di cambio Bitcoin

Se si acquista bitcoin su una borsa di bitcoin, assicurarsi di controllare le spese che si otterrà per prendere un commercio. In generale si sta guardando a circa l’1% per acquistare bitcoin se si sta pagando il prezzo di un venditore è la pubblicità per. Alcune borse sono un po ‚più bassi per i commercianti a circa 0,8%.

Elaborazione: Se lo scambio ha una tassa dell’1%, e il prezzo del bitcoin è R8500, allora la tassa sarà R85 per prendere il commercio. È possibile capire che, moltiplicando il prezzo di bitcoin per 1,01 ad esempio: R8500 x 1.01 = R8585 inclusa la tassa. Per calcolare solo il costo effettivo, moltiplicare per solo .01 in modo R8500 x .01 = R85.00.

Per calcolare la quota dell’1% su un importo, moltiplicare tale importo sulla calcolatrice per .01

Il 100% di un numero è 1 di quel numero. Se vi do il 100% di R100, allora vi do R100. Se vi do il 30% di R100, allora vi do R30. Quindi 1% è lo stesso di .01, e 99% sarebbe .99 prima di ottenere 100%, che è 1.00.

Se la commissione di cambio è dello 0,8% per un trade, allora per acquistare 1 bitcoin @ R8500, si direbbe 8500 x .008 = R68.00 in tasse.

Prelievo di tasse su una borsa di Bitcoin Trader

Controllare le tasse di prelievo dello scambio Bitcoin Trader cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni che si sta utilizzando troppo …. mentre la maggior parte sono liberi di prelevare, alcuni scambi bitcoin addebitano una tassa di 0,005 bitcoin di prelevare, che ad un tasso di R8500 per bitcoin è di circa R42.50!

Se c’è una tassa di prelievo in bitcoin, moltiplica il prezzo di bitcoin per l’importo della tassa BTC per ottenere il costo Rand del prelievo

È possibile calcolare la tassa di prelievo moltiplicando il prezzo del bitcoin per l’importo della tassa, ad esempio: 8500 x 0,005 = R42.50

La tassa di prelievo in bitcoin può mettere una chiave nelle opere se avete bisogno di una quantità specifica di bitcoin, acquistare tale importo, poi ritirare, solo per scoprire che la tassa di prelievo significa che ora avete meno di quanto necessario, e devono acquistare di più!

In che modo una commissione di prelievo può influenzare il prezzo?

Prendiamo un esempio in cui bitcoin è R8500 su due borse valori, dove lo scambio ‚A‘ ha una commissione di prelievo di 0,005, e solo 0,8% di commissioni di negoziazione, e lo scambio ‚B‘ ha una commissione di 1% di negoziazione, ma il ritiro gratuito.

Se il prezzo del Bitcoin Profit

Se il prezzo del bitcoin su una borsa ‚A‘ è R8500 e hanno Bitcoin Profit cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni una tassa di negoziazione dello 0,8% e una tassa di prelievo di 0,005BTC, allora 1 bitcoin vi costerà: 8500 x 1,008 = R8568 da acquistare. Se si dispone di una tassa di prelievo di 0,005BTC, che significa che vi costerà R42.50 per prelevare, rendendo il vostro costo totale bitcoin R8610.50

Se il prezzo del bitcoin su una borsa ‚B‘ è R8500 e hanno una tassa di negoziazione dell’1%, e il ritiro gratuito, allora il prezzo di 1 bitcoin sarebbe 8500 x 1,01 = R8585 costo totale.

Entrambe le borse hanno lo stesso prezzo di acquisto del bitcoin di R8500, ma per acquistare 1 bitcoin costa R8610,50 per lo scambio „A“ e R8585 per lo scambio „B“. Questa è una differenza di R25.50, qualcosa a cui pensare quando si è alla ricerca del miglior prezzo.

Se la differenza di prezzo è abbastanza grande, sarà utile fare trading di arbitraggio bitcoin, dove si vende bitcoin sulla borsa più costosa, e acquistare bitcoin sulla borsa più conveniente esattamente allo stesso tempo, mantenendo la differenza di prezzo come profitto. Leggi il nostro post sul trading di arbitraggio bitcoin per saperne di più.

Come posso acquistare bitcoin al prezzo USD?
Se si desidera acquistare bitcoin al prezzo USD, è necessario acquistarlo utilizzando USD, che è su un cambio di bitcoin basato su USD. Il problema è che queste borse non accettano depositi in Rand, quindi è necessario inviarli in USD.

Si può andare alla vostra banca per convertire un po ‚di Rand in USD e collegarlo al conto bancario del cambio all’estero per effettuare il deposito, ma il problema con questo è che

Ti costa tempo ed energia per andare in banca di persona per effettuare il trasferimento
Ci vuole tempo, a volte giorni per i vostri soldi per arrivare al cambio bitcoin all’estero
Devi convertire il tuo denaro in USD al tasso di cambio della banca
È necessario pagare una tassa per inviare il denaro sul conto bancario USD dello scambio
È necessario mostrare il proprio ID e spiegare i motivi per l’invio del denaro
Sei limitato a quanti soldi puoi inviare
Il tempo e lo sforzo necessari per l’invio di denaro da SA a un USD basato su bitcoin exchange, così come le tasse e gli oneri necessari per effettuare il trasferimento, aggiungere al costo del bitcoin che si comprerebbe all’estero.

Se le condizioni sono giuste, è possibile passare attraverso lo sforzo, acquistare bitcoin, e ancora più conveniente rispetto al tasso di andare su una delle borse bitcoin locali in Sud Africa, ma spesso non è così. Con l’aumento degli utenti in Sudafrica, il prezzo locale si avvicina sempre di più a quello delle borse basate sul dollaro.

E ’spesso molto più veloce, più facile e molto più sicuro per comprare solo bitcoin su una borsa locale bitcoin.

Questo è chiamato trading di arbitraggio bitcoin

Spesso ci vengono poste molte domande sul prezzo del bitcoin in Sudafrica. Il prezzo del bitcoin è fluido, e cambia costantemente 24 ore al giorno nelle borse di bitcoin di tutto il mondo. In generale, i sudafricani usano il prezzo del bitcoin in USD come prezzo „internazionale“, prendendo ad esempio questo valore da grandi borse come Bitstamp, BTC-E o Bitfinex.

Facendo una ricerca su Google per il prezzo bitcoin in genere vi darà un prezzo in USD per bitcoin, e se fate una ricerca per il prezzo Rand di bitcoin si otterrà semplicemente il tasso di conversione di Google di quel prezzo convertito da USD a Rand.

Quello su una borsa di Bitcoin Code

Questo non è in realtà il prezzo del bitcoin in Sudafrica, ma semplicemente il prezzo convertito da USD a ZAR del prezzo del bitcoin. Non si tratta dello stesso tasso Bitcoin Code cos’è? Truffa o funziona? Leggi recensione e opinioni di mercato di una delle borse di bitume del Sudafrica, basato sull’offerta e sulla domanda di bitcoin in tale borsa.

Per scoprire il prezzo reale del bitcoin in Sud Africa, visita del locale scambio di bitcoin come IceCubed o Luno.

Perché il prezzo su Google è diverso da quello su una borsa di bitcoin?
Il prezzo di un bitcoin in borsa è fino a quello che i venditori sono disposti ad accettare per un bitcoin, e ciò che gli acquirenti sono disposti a pagare per un bitcoin. A volte ci sono venditori che vogliono contanti immediatamente, quindi www.onlinebetrug.net/it sono disposti ad accettare di meno per la loro bitcoin così sarà il prezzo più basso. Se un acquirente vuole bitcoin istantaneamente, potrebbero essere disposti a pagare di più, in modo che essi otterranno il loro ordine compilato per primo.

A volte uno scambio avrà un sacco di persone che cercano di vendere bitcoin, e saranno un sacco di ordini di vendita, che potrebbe rendere il prezzo del bitcoin più conveniente su quello scambio, e il contrario è vero anche. Un sacco di acquirenti su una borsa che effettua ordini di acquisto, potrebbe fare che la borsa hanno un prezzo più elevato per comprare bitcoin.

Sapevate di poter sfruttare le differenze di prezzo nelle borse di bitcoin? Questo è chiamato trading di arbitraggio bitcoin.

Quanto bitcoin otterrò per i miei soldi?

Se si desidera calcolare quanto bitcoin si otterrà da un importo Rand, si può prendere l’importo che si desidera spendere, e dividerlo per il prezzo corrente di bitcoin. (importo / prezzo = btc totale)

SEMPRE ottenere il prezzo di bitcoin prima, poi dividere l’importo che si desidera spendere per quel prezzo. Se si acquista bitcoin da diverse fonti e si desidera sapere chi fonte vi darà il maggior numero di bitcoin per i vostri soldi, ottenere il prezzo per bitcoin in primo luogo, in modo che si può fare il calcolo.

Dividere l’importo Rand che si desidera spendere, per il prezzo di bitcoin, per la quantità di bitcoin si dovrebbe ricevere.

Ad esempio: Se il prezzo di bitcoin è R8500 e si desidera ottenere R500 vale la pena di bitcoin, allora si dividerebbe l’importo che si desidera spendere (R500) per il prezzo di bitcoin (R8500) per ottenere la vostra quantità di 0,0588BTC. Nella calcolatrice si può mettere 500 / 8500 = 0,0588.

Facciamo un altro esempio: Se si desidera acquistare bitcoin al valore di R2250 allora si dovrebbe fare la stessa formula. 2250 / 8500 = 0.2647BTC è quello che si otterrà prima delle tasse.

BlockChain per fornire una gestione della supply chain

PRIMO BITCOIN CAPITALE CORP RICEVE IL PRIMO PAGAMENTO NELL’AMBITO DI BLOCKCHAIN-BASED GESTIONE DELLA CATENA DI FORNITURA CONTRATTO DI SVILUPPO DI APPLICAZIONI
TEL AVIV, ISRAELE / ACCESSWIRE / 11 gennaio 2018 / Prima Bitcoin Capital Corp. (OTC PINK:BITCF) (COIN:BITCF), uno sviluppatore globale di applicazioni basate su catena di blocchi (la „Società“) ha annunciato oggi di aver ricevuto il primo pagamento di $ 100.000 da Petroteq Energy Inc. (TSX-V:PQE) (OTCQX:PQEFF) (FRA: MW4A) ai sensi dell’accordo sui servizi di tecnologia di contabilità distribuita firmato con Petroteq nel novembre 2017. In base a questo accordo, la Società riceverà una serie di pagamenti in contanti per un totale di 500.000 dollari in cambio dei suoi servizi nella progettazione e nello sviluppo di una piattaforma di gestione della supply chain basata su BlockChain per Petroteq che sarà messa a disposizione dell’industria petrolifera e del gas. La piattaforma sarà concepita come uno „sportello unico“ che fornirà ai produttori e agli operatori di petrolio e gas di piccole e grandi dimensioni la possibilità di personalizzare i propri moduli di contabilità distribuiti, consentendo a ciascuna azienda, in un ambiente „chiuso“ e sicuro, di documentare, monitorare e rendere conto della fornitura di attrezzature, materiali e servizi nello sviluppo di progetti, campi e contratti di locazione.

La nostra enfasi è l’innovazione continua, la ricerca di nuove capacità del libro mastro distribuito per l’industria.

La piattaforma Petroteq sarà costruita sulla piattaforma Hyperledger e utilizzerà un BlockChain per fornire una gestione della supply chain in tempo reale. Hyperledger è una piattaforma tecnologica open-source BlockChain concepita come base per lo sviluppo di applicazioni industriali BlockChain. La sua architettura modulare consente componenti plug-and-play, come contratti intelligenti, verifica del consenso e altri servizi. La piattaforma Petroteq utilizzerà un sistema „smart contract“ su BlockChain che migliorerà l’efficienza nei settori dei contratti di servizio e degli ordini di acquisto, della verifica assicurativa, del monitoraggio delle attrezzature e dei materiali, dello stato di avanzamento dei lavori e del contenimento e della gestione dei costi complessivi.

„La tecnologia Blockchain ha il potenziale per cambiare non solo il settore del petrolio e del gas, ma anche altre aree del mondo degli affari globale, portando a una migliore e ottimizzata efficienza nel modo in cui vengono condotte le transazioni commerciali“, ha dichiarato Greg Rubin, CEO di First Bitcoin Capital. Il management di Petroteq ha commentato: „Abbiamo iniziato un viaggio con First Bitcoin Capital per sfruttare il potenziale di questa nuova tecnologia. Siamo soddisfatti dell’assistenza e della cooperazione che stiamo ricevendo dal team e siamo ansiosi di raggiungere una prova di concetto per dimostrare la fattibilità e un pilota che ci permetterà di testare e valutare queste applicazioni BlockChain nella nostra attività e nelle operazioni sul campo“.

Recentemente, OILPRICE.com ha riferito che la tecnologia BlockChain ha il potenziale per fornire un’ampia base di benefici al settore energetico con applicazioni che possono essere progettate per documentare e confermare le transazioni di fornitura di energia e per fornire processi di compensazione, misurazione e fatturazione del prodotto, origine e proprietà del prodotto, energia rinnovabile e dati sui certificati bianchi e quote di emissione.

Informazioni sul primo Bitcoin Capital Corp

First Bitcoin Capital Corp (OTC:BITCF) (COIN:BITCF) è impegnata nello sviluppo di valute digitali e tecnologie proprietarie BlockChain, nonché nel cambio di valuta digitale – www.CoinQX.com (in Beta). Consideriamo questo passo come un’enorme opportunità per creare ulteriore valore per gli azionisti sfruttando l’esperienza del management nello sviluppo e nella gestione di complesse tecnologie Blockchain e nello sviluppo di nuovi tipi di risorse digitali dall’inizio del 2014. Essendo la prima azienda quotata in borsa incentrata sulla crittografia e su BlockChain, offriamo ai nostri azionisti un’esposizione diversificata alle tecnologie di crittografia digitale e BlockChain.

Informazioni su Petroteq Energy Inc.

Petroteq è impegnata nello sviluppo e nell’implementazione delle proprie tecnologie proprietarie per la lavorazione e l’estrazione di olio pesante, nel rispetto dell’ambiente. La Società è attualmente impegnata nell’esplorazione e produzione di petrolio e gas in contratti di locazione mineraria situati nel sud-ovest del Texas e detenuti da Accord GR Energy Inc. (di cui il 46 per cento di proprietà della Società), sviluppando le risorse di sabbie bituminose e ampliando la capacità produttiva dell’impianto di estrazione di petrolio pesante di Asphalt Ridge, situato vicino a Vernal, nello Utah. La Società sta inoltre sviluppando metodi e tecnologie per ottimizzare i processi di flusso di lavoro dell’industria petrolchimica.